Olbia 26.03 °C
02 Apr 2024, 07.17 AM

Più passeggeri negli aeroporti sardi per Pasqua, a Olbia +60%

Gli aeroporti di Alghero, Cagliari e Olbia hanno registrato un aumento significativo degli arrivi durante la Pasqua, secondo i dati pubblicati dal portale Sardegna Mobilità della Regione ed elaborati dalla Comunicazione e Centro Studi di UniOlbia.

Dal 17 al 31 marzo 2024, c'è stato un aumento del 17% rispetto allo stesso periodo del 2023, per un totale di quasi 125 mila arrivi. 

Il numero di arrivi all'aeroporto di Olbia Costa Smeralda - che ha accolto i voli internazionali a partire proprio dal 17 marzo, in largo anticipo - ha registrato uno stratosferico incremento vicino al 60%.

Ricordiamo che la Pasqua del 2023 era il 9 aprile.

Tre aeroporti sardi in crescita

Ecco nello specifico gli arrivi nei tre scali sardi e le variazioni percentuali, secondo la rielaborazione di UniOlbia:

Alghero:

  • Arrivi nel 2023: 20.655
  • Arrivi nel 2024: 21.695
  • Aumento assoluto: 1.040
  • Variazione percentuale: +5%

Cagliari:

  • Arrivi nel 2023: 70.531
  • Arrivi nel 2024: 78.988
  • Aumento assoluto: 8.457
  • Variazione percentuale: +11.99%

Olbia:

  • Arrivi nel 2023: 15.279
  • Arrivi nel 2024: 23.997
  • Aumento assoluto: 8.718
  • Variazione percentuale: +57.%

L'Olbia-Costa Smeralda raddoppia

In totale, gli arrivi combinati nei tre aeroporti sono passati da 106.465 nel 2023 a 124.680 nel 2024, evidenziando un aumento complessivo di 18.215 arrivi, che rappresenta una variazione positiva del 17.1%.

Questa tendenza positiva è stata particolarmente evidente all'aeroporto di Olbia, dove l'anticipazione dei voli internazionali a partire dal 17 marzo ha contribuito notevolmente all'aumento degli arrivi.

Allo stesso tempo, l'apertura dell'Hotel Cervo in Costa Smeralda il 28 marzo ha segnato l'inizio della stagione turistica, contribuendo all'attrattività dell'isola.

Turismo sostenibile come futuro per i giovani

UniOlbia, come consorzio per favorire l'istruzione universitaria in Sardergna e, in particolare a Olbia e in Gallura, ha come impegno sociale, fra gli altri, quello di promuovere il turismo sostenibile come settore economico per il futuro delle nuove generazioni sarde. 

UniOlbia supporta l'Università di Sassari che offre a Olbia, con il Dipartimento di Scienze economiche e aziendali, tre corsi di laurea nelle materie turistiche: Corso di Laurea in Economia e Management del TurismoCorso di Laurea in Economia Aziendale curriculum Tourism ManagementCorso di Laurea in Innovation Management for Sustainable Tourism


Foto realizzate con l'AI