Olbia 25.03 °C
17 Apr 2024, 14.26 PM

L'impegno dell'Università di Cagliari per i territori della Sardegna

In un'epoca in cui l'avanzamento educativo è fondamentale per la sostenibilità economica, il rettore dell'Università di Cagliari, Francesco Mola, durante l'inaugurazione del 403esimo Anno Accademico ha sottolineato l'importanza del nuovo corso di laurea in Ingegneria Navale a Olbia.

Questo corso, il quinto del suo genere in Italia, non solo segna un capitolo importante per Olbia ma rappresenta anche un tassello cruciale nell'ambito dell'impegno dell'ateneo per la crescita comprensiva di tutti i territori della Sardegna.

Impegno per nuove generazioni territorio

L'Università di Cagliari mostra un'attenzione verso le nuove generazioni e le dinamiche territoriali, evidenziando come la nautica non sia solo uno dei settori trainanti dell'economia isolana, ma anche un campo fertile per nuovi talenti e innovazioni. Il corso di laurea in Ingegneria Navale a Olbia - triennale ma con in programma anche la laurea magistrale - è pensato per fornire agli studenti le competenze tecniche e teoriche necessarie per eccellere in questo settore, preparandoli a diventare professionisti capaci di contribuire significativamente all'industria nautica, tanto essenziale per l'economia della Sardegna.

Crescita sociale ed economica

L'offerta formativa dell'Università di Cagliari si estende ben oltre il nuovo corso in Ingegneria Navale. Con una gamma variata di corsi di laurea, l'ateneo si impegna a coprire diverse aree del sapere, promuovendo la crescita sociale ed economica dell'isola. Ogni corso è strutturato per sviluppare competenze specifiche negli studenti, preparandoli a entrare nel mondo del lavoro con una preparazione solida e completa, pronti ad affrontare le sfide del futuro.

Un'opportunità per Olbia e la Sardegna

La scelta di Olbia come sede per questo nuovo corso di laurea non è casuale ma è il risultato di una strategia ben ponderata che mira a valorizzare ogni area della Sardegna, rendendo l'istruzione superiore accessibile e inclusiva.

Questo progetto - costruito insieme alle imprese del cluster della nautica di Olbia, uno dei più importanti di Olbia, e al sostegno del Cipnes Gallura e del Comune di Olbia - si inserisce in un quadro più ampio di iniziative che l'Università di Cagliari sta portando avanti per garantire che l'educazione sia un vero motore di sviluppo e integrazione territoriale.

Il corso di laurea in Ingegneria Navale a Olbia è un simbolo dell'impegno dell'Università di Cagliari nei confronti delle nuove generazioni e del territorio sardo. Attraverso questa e altre iniziative didattiche, l'ateneo conferma il suo storico e grande ruolo nell'educazione superiore e nel sostegno alla crescita economica e sociale della Sardegna, proiettando la regione verso nuovi orizzonti di innovazione.

L'INTERVENTO INTEGRALE DEL RETTORE MOLA