Olbia 26.03 °C
12 Dec 2023, 10.38 AM

Studio sui superyacht in Costa Smeralda dal 2018 al 2023

Nell'estate del 2023, la Costa Smeralda e Porto Rotondo si sono consolidati come distretto della nautica di lusso nel Mediterraneo. Il numero di superyacht in quel tratto di mare, da luglio ad agosto, ha infatto stabilito il nuovo primato storico. Sono i dati di uno studio realizzato dal Cipnes Gallura, insieme a UniOlbia, con i dati satellitari, il primo del genere in Sardegna, sulle presenze degli yacht dal 2018 al 2023. 

Lo studio - messo a disposizione di studenti, ricercatori, impenditori, lavoratori - è interrativo e consultabile qui: STUDIO SUPERYACHT COSTA SMERALDA

Un'analisi di 5 anni del trend dei superyacht

A partire dal 2018, il numero di superyacht in Costa Smeralda ha mostrato una crescita costante. Inizialmente registrando 1.782 unità, il numero è salito a 2.330 nel 2023, con una concentrazione del 57,66% nel mese di agosto. Questo trend ascendente si riflette nel totale di 6.682 yacht registrati nell'arco di cinque anni, testimoniando l'attrattiva crescente della destinazione.

studio-cipnes-uniolbia-superyacht-costa-smeralda1.png

Incremento percentuale e dati comparativi del 2023

Rispetto al 2018, il 2023 ha visto un aumento del 30,7% nel numero di yacht. Questa crescita evidenzia l'attrattiva sempre maggiore della Costa Smeralda come destinazione prediletta per il turismo nautico di lusso.

Movimenti e permanenza dei superyacht

Il totale dei movimenti dei superyacht dal 2018 al 2023 è stato di 56.429, con 357 giorni complessivi di presenza. Questi dati indicano un aumento sia nel numero di yacht che nella durata delle loro permanenze, passando da 10.335 movimenti nel 2018 a 12.998 nel 2023.

studio-cipnes-uniolbia-superyacht-costa-smeralda2.png

Valore economico e distribuzione geografica

Il valore totale dei yacht arrivati nella Costa Smeralda in questo periodo ammonta a 15 miliardi e 625 milioni di dollari. Gli Stati Uniti guidano la classifica per valore, seguiti da Russia, Grecia e Qatar. Lo yacht "Flying Dagger" si distingue per il maggior numero di giornate trascorse nella regione.

Profilo dei proprietari dei superyacht

La classifica per nazionalità dei proprietari di yacht vede in prima posizione gli Stati Uniti, seguiti da Russia, Regno Unito, Italia e Germania. Questo aspetto sottolinea l'ampio appeal internazionale della Costa Smeralda e di Porto Rotondo nel turismo di lusso.

studio-cipnes-uniolbia-superyacht-costa-smeralda3.png

Dimensioni delle imbarcazioni

La flotta varia notevolmente in dimensioni, con 21 yacht di 50 metri, 16 di 60 metri e altre categorie che dimostrano la capacità della Costa Smeralda di ospitare imbarcazioni di diverse grandezze.

Ruolo del Cipnes Gallura e UniOlbia nel progetto

Questo studio, ideato e realizzato dal Cipnes Gallura con la collaborazione di UniOlbia, mira ad analizzare il settore della nautica di lusso. L'obiettivo è stato quello di fornire un quadro chiaro e dettagliato del panorama attuale, sottolineando il ruolo di Olbia e della Gallura come centri di eccellenza nel Mediterraneo per la nautica di lusso. 

Lo studio è consulultabile in modo interrattivo (nome yacht, nome proprietari yacht, presenze, movimenti, valore yacht...) ed è dispobibile qui:  STUDIO SUPERYACHT COSTA SMERALDA